50 special.

(Scroll down for text in English).IMG_0766

IMG_0767gg

IMG_0767ffhh

Quando ho visto questa azzurrissima Vespa 50 special parcheggiata sul lungolago di Torri del Benaco in un bel giorno di primavera,  ho pensato subito di farne un post.  Ma non sulla Vespa,  pur prodotto-icona del Made in Italy,  oggetto del desiderio di generazioni di ragazzi ed ex-ragazzi…no.  Questo post è proprio sulla canzone dei Lunapop che Cesare Cemonini ha composto per questo scooter.  Ricorrono infatti i 20 anni dall’uscita di questo brano e io ve lo voglio proporre perchè è proprio bello!  Sa di libertà,  di gioventù,  di speranze,  di futuro…e di anni d’oro.

Buon ascolto e buoni ricordi!

 

La Vespa 50 special in particolare fu prodotta dal 1969 al 1983 dalla Piaggio,  principalmente nello stabilimento di Pontedera (Pisa).  Nell’immaginario collettivo la Vespa è legata al boom economico di quegli anni,  quando sembrava che si potesse far tutto e che il mondo stesse per diventare un bel posto in cui vivere.

(Certo che io sono un po’ più grande della generazione dei Lunapop,  ma questo brano mi fa piacevolmente ringiovanire!)

 

50 special.   

Dear readers,   it is not as it seems!  This post is not dedicated to the Vespa 50 special,  a scooter entirely produced and engineered in Italy,  which has become iconic for Italian manifacture,  glamour and good vintage style,  desired by generations of young and ex-young people…no!   This post is actually dedicated to a song called “50 special” written to praise this scooter as well as youth,  freedom,  golden dreams,  happy times.

It has been now 20 years since this song was launched.  It was composed by Cesare Cremonini,  frontman of the Lunapop boy band in 1999 and I want to share it with you because I like it! 

The scooter Vespa 50 special,  anyway,  has been produced in Pontedera (Pisa) by Italian company Piaggio from 1969 to 1983.   In the Italian collective imagination all Vespa models are associated to the economic welfare of those years,  when it seemed that everything was possible and that the world would be a fair place to live in. 

(I am older than the Lunapop generation,  but this song makes me feel a youg girl once again!  The blue Vespa in my shots was parked along the lakefront of Torri del Benaco on a fabulous spring day).

Enjoy the listening!

 

 

****

 

Linked to>  All Seasons.  Tom’s Monday Linkup.  Image-in-ing.


35 thoughts on “50 special.

  1. Cara Luisella, sai che ho sempre pensato che Cremonini abbia ricevuto una ispirazione divina nello scrivere questa canzone? Sicuramente non è un capolavoro assoluto, però, come dici tu, quando la si ascolta si prova una tale sensazione di felicità e di spensieratezza che, difficilmente, si trova in altre canzoni. E quando la trasmettono per radio, son sempre felice di ascoltarla.

    Liked by 1 person

  2. A Roma si chiamava lo specialino, super modificato come si usava allora. Insieme al Ciao e al Sì, ma anche alla prima Uno o alla Panda, mi strappa sempre un sorriso e un po’ di malinconia per giorni di 30 anni fa’ che sembrano ieri.
    Anche io sono un po’ in là per la canzone, ma non mi dispiace ascoltarla 🙂

    Liked by 1 person

  3. Am smiling, because the Vespa 50 makes you think of important things, one of them, feeling young again! For me, it’s something totally different – thinking about the year I graduated with my art degree – everything exploded that year into a different direction! Thank you so much for sharing this very personal touch with All seasons! have a lovely week:)

    Liked by 1 person

  4. In the late 1980s I drove a red scooter. Not a Vespa, which I would have loved, but a sweet little Honda. I enjoyed driving it up and down San Francisco streets. Thanks for bringing me back there. 🙂

    Liked by 1 person

  5. …dammi una Special, l’estate che avanza,
    dammi una Vespa e ti porto in vacanza…

    Wow… che ricordi, questa canzone!!! Io non ho mai avuto una Vespa, ma la canzone la ascoltavo da ragazza. Grazie per questa ventata di estate che mi riporta indietro di parecchi anni… 🙂
    Lulù

    Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s