Tre accenni di primavera.

IMG_5781cc

IMG_5782cc

IMG_5783cc

Ho visto nel mio giardino a Verona la settimana scorsa,  chiari segnali dell’arrivo imminente della primavera.  Li riassumo in tre principali – Numero uno:  la primissima ape bottinatrice che,  appena svegliatasi dal letargo invernale,  succhiava avidamente le mie violette…(foto sopra)…

Secondo:  le prime coccinelle,  anche loro appena nate…(foto qui sotto)…

IMG_5802cc

IMG_5806cc

IMG_5791cc

 

In terzo luogo,  alcune fioriture spontanee che ho fotografato qua e la’ nelle campagne e nei giardini.  Solo le violette sono mie…(qui dovete cliccare per allargare il mosaico)…

 

Questo post e’ dedicato a coloro che,  sia in Italia come in Finlandia,  attendono impazienti la bella stagione!

Three signs of Spring.    Last week in my garden in Verona I saw clear signs of upcoming spring.  I will share three of them with you:

Number one:  the absolutely first honey bee,  just awakened from winter-sleeping,  who was taking chance of my violets…(first 3 photos)…

Second:  the absolutely first few ladybugs,  newly born…(following 3 photos)…

Thirdly:  a few different spontaneous bloomings which I photographed in fields and gardens,  including the above mentioned violets…(click to enlarge the mosaic)…

This post is heartily dedicated to those of you who are waiting for Spring impatiently,  in Italy as well as in Finland!

 

****

 

Linked to:  Makrotex Challenge…THREE.  Floral Bliss.  Image-in-ing.  Kukkailottelua.


23 risposte a "Tre accenni di primavera."

  1. Grazie, Rita. Il tempo meteorologico va e viene…non e’ sempre bello nemmeno in Italia: questa settimana piove parecchio. Ma il mondo e’ cosi’! Speriamo che la coccinella non soffra troppo…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...