Stridenti contrasti.

Il ricordo che mi è rimasto di San Pietroburgo,  vista qualche anno fa,  è il divario tra lo sfarzo  dei palazzi degli zar e i “casermoni” riservati alla popolazione ai tempi del “socialismo reale”;  la distanza fra l’opulenza dei ricchi e la povertà delle vecchie babushke venute nella grande città per vendere gli umili prodotti della loro terra: un mucchietto di mirtilli,  una manciata di funghi…

pie4-jpgx

pie12

L’Hermitage,  allora il Palazzo d’Inverno,  oggi uno dei piu’ vasti ed interessanti musei al mondo.

 

pie10

pie6

pie1

Una nota storica: dal 1809 fino al 1917,  anno della sua indipendenza,  tutta la Finlandia era un granducato della Russia.

Striking contradictions.  Saint Petersburg is only 400 km away from Helsinki.  Finland was for more than 100 years a grand duchy of Russia,  until 1917,  when it became independent.  Risto and I visited this big city in 1997 and in my memory were impressed the huge disparities between the wealthy ones and the poor babooshkas arrived from the coutryside to sell their products at metro stations;  between the czars’ premises and the ugly blocks typical of the socialist time.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...