Case (nella neve).

(English text at the bottom)case (5)

Come vi ho raccontato in qualche altro post,  le nostre case,  qui al nord,  sono fatte con molti strati di materiali isolanti racchiusi in due barriere di legno,  all’esterno e all’interno.  In questo modo si preserva bene il calore in inverno e si evitano gli spifferi.

D’altra parte le case qui devono resistere a temperature estreme:  dai -30 possibili in inverno ai +30 possibili in estate.  La prova?  Il termometro di casa mia.

case (4)case (3)case (2)

Qualche altra foto delle nostre coibentatissime case…

case (6)case (8)case (10)case (9)



Houses (in the Snow).

As I told you in a few other posts,  our homes here in the north are made with many layers of insulation materials enclosed in two wooden “barriers”,  an outside and an inside one.  This way the heat is preserved well in winter and drafts are avoided. 

On the other hand,  our houses have to withstand extreme temperatures:  from -30 possible in winter to +30 possible in summer.  Want some evidence?  See my own thermometer!

For you a few more shots of Finnish houses in wintertime.

****


39 risposte a "Case (nella neve)."

  1. Scusa il ritardo, Andy: l’elettricita’ qui in Scandinavia viene quotata in una borsa a parte perche’ qui e’ tutto elettrico, dal fornello al forno al riscaldamento alla sauna… Noi siamo in due e consumiamo 12.000 kw annui. Ci costano circa 1.430euro annui.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...