La merla infreddolita.

DSCN9659DSCN9673

Tutti gli uccelli stanziali sono equipaggiati per sopravvivere all’inverno finlandese,  quantunque rigido.  Certo che se proprio il termometro scende di parecchio ricorrono a strategie extra:  ad esempio gonfiano le piume per far entrare aria,  visto che questa e’ un ottimo isolante.

DSCN9675

Ancora,  quando becchettano nella neve gelida,  alzano una zampetta per tenerla almeno qualche secondo al caldo…come vedete bene nel video seguente:

Per maggiori info sui Giorni della Merla,  potete leggere il mio post:  traitaliaefinlandia.com/2018/02/03/i-giorni-della-merla/



The Blackbird is freezing.

All resident birds are equipped to survive the Finnish winter,  however tough it can be.  Of course,  if the thermometer drops a lot,  they use extra strategies:  for example they inflate the feathers to let air in,  since air is an excellent insulator.

Again,  when pecking in the icy snow,  they raise a paw to keep it warm at least for a few seconds … as you can see well in the video above.

For info about the Italian tradition on end of January,  please see my post:  https://traitaliaefinlandia.com/2018/02/03/i-giorni-della-merla/

****


54 risposte a "La merla infreddolita."

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...