La logistica della neve.

(English version below)logistica (1)

Per spiegare correttamente quel che voglio dire in questo post,  partiamo dal seguente postulato:  l’inverno qui al nord e’ lungo,  dura da novembre ad aprile.

Chiarito questo,  si capisce bene perche’ anche la neve ha bisogno di una sua organizzazione e logistica.  Durante i mesi invernali infatti e’ impossibile prevedere la quantita’ di precipitazioni nevose e la mole di deposito che avremo;  e’ anche impossibile prevedere quanto tempo ci vorra’ perche’ si sciolga,  in quanto fino ad aprile le nevicate potrebbero susseguirsi;  per cui non ci possiamo limitare a spalarla via,  bisogna avere dei posti ben precisi dove lasciarla in attesa dello scioglimento.

IMG_5303

logi (1)logi (2)IMG_5328

Scene di vita quotidiana:  la neve viene rimossa dalle strade,  dai parcheggi, dalle piste ciclabili,  da tutti i luoghi in cui intralcia il normale traffico.  Ovviamente finche’ parliamo di quantita’ limitate,  si possono creare dei cumuli,  come quelli che vedete in queste foto,  ma oltre una certa altezza non si puo’ andare,  per cui bisogna caricarla su rimorchi e portarla via.

IMG_5327

IMG_5326

logi (4)

La pulizia delle strade viene fatta buttando anche molta urea e non ci possono essere cumuli di neve per non ostacolare la visibilita’,  come nell’incrocio che vedete in questa foto sopra.

logis (2)

E’ quindi necessario individuare dei luoghi idonei dove accumulare la neve in attesa della primavera:  spesso luoghi fuori mano dove essa non disturba.  In questa foto:  cumuli di neve “vecchia”,  in scioglimento,  vicino a Salo.

Ne consegue che l’inverno e’ oltretutto una stagione piuttosto costosa.

Diro’ di piu’:  gli architetti che progettano case e condomini devono mettere in conto anche uno spazio in cui accumulare la neve nei cortili e nei giardini.



Snow Logistics.

In order to explain what I mean in this post,  let’s start with the following postulate:  winter is long,  here in the north,  lasting from November to April. 

Having clarified this,  it is clear why snow needs its own organization and logistics.  In fact,  during the winter months it is impossible to predict the quantity of snow and the amount of deposit we will have;  it is also impossible to predict how long it will take for it to melt,  as snowfalls could follow one another until April;  so we can’t just shovel it away,  we need to have specific places to store it until it melts.

What you see in my shots is just everyday life:  snow is removed from roads,  parking lots,  cycle paths and from all places where it gets in the way of normal traffic.  Obviously as long as we talk about limited quantities,  it can be piled up in heaps,  but if the heaps get dangerously big,  it must be loaded onto trailers and carried away.

Roads are kept clean using quite a lot of urea as well.  There cannot be any snow piles at crossroads,  not to hamper visibility.

It is therefore necessary to identify suitable places to keep the snow:  often faraway places where it will not disturb.  In my last photo: “old” snow melting near Salo.

As you can guess,  winter here is a costly and expensive season.

Last but not least:  architects who design houses and condos must also consider a space in which to accumulate snow in the courtyards and gardens.

****


50 risposte a "La logistica della neve."

  1. Wow Wonderful snow, I like.Naver snow falls here. I can’t saw snow really. Where it’s place. Very difficult traveling. Wonderful you share it’s! Iam so happy!

    Piace a 2 people

  2. 👌👌👌✒📷👏👏👏 Le nostre temperature sono insolitamente alte adesso. Ha piovuto per una settimana e la neve è solo dove c’è ombra. Ti auguro un meraviglioso venerdì cara Luisella🌞🌹💖

    Piace a 1 persona

  3. L’inverno è costoso anche in Piemonte. Anche se nevica poco. In città la neve crea disagi. Se non nevica nessuno se ne accorge ma la triste realtà è che per due mesi non abbiamo avuto alcun tipo di precipitazione. Niente neve sui monti e niente pioggia in città. Allarme siccità già a gennaio…

    Piace a 1 persona

  4. You are very organised regarding the snow drifts and piles of frozen snow. I’m guessing that there is a lot of space around properties to store snow until it melts, but then planners must think about facilities on and around new builds. Lovely photos and interesting information. Have a good weekend.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...