Pignasecca e Pignaverde.

DSCN0344

Anche le pigne nel loro piccolo possiedono una certa bellezza.  Oggi ve le propongo per lo più verdi,  per quelli fra voi che non ne avessero dimestichezza,  anzi:  con qualche goccia di resina.  Il contenuto delle pigne,  i pinoli,  sono il cibo preferito dagli scoiattoli,  ma anche da alcuni volatili,  attrezzati con un becco in grado di aprirle.

DSCN0345ff

DSCN0346

DSCN0347

DSCN0349

DSCN0348

DSCN1602

(Il titolo del post l’ho preso da una commedia del teatro genovese adattata a film nel 1957 dal regista Emerico Valentinetti.  Narra la storia di due vecchi avari,  Pignasecca e Pignaverde,  appunto,  il più anziano dei quali è interpretato da Gilberto Govi,  attore che a me è stato sempre molto simpatico!  Vi propongo qui sotto uno spezzone tratto da Youtube:  www.youtube.com/watch?v=WheWOlRHdXI ).

.

Pignasecca e Pignaverde.       

Today,  dear readers,  I’ll share with you photos of pine cones,  especially green ones,  as they possess a beauty of their own,  like all things in nature.   In some shots you can spot drops of resin too.   As you probably know,  pine nuts,  the content of pine cones,   are the favourite food of squirrels but also of a few birds,  who are equipped with a special beak able to open these hard fruits.

(The title of the post is taken from an old movie originally inspired by a comedy written in the local dialect of Genoa.   Pignasecca and Pignaverde – which means:  Dry pine cone and Green pine cone – are two very stingy men.   The older of the two is the famous comic actor Gilberto Govi,  whom I quite like.  In the following video you can see a scene of the movie,  where one of the two stingy men offers a cigar to the other,  which was anyway a present to himself,  trying to spare the match:  www.youtube.com/watch?v=WheWOlRHdXI ).

****

.

Linked to:  Skywatch Friday.

.


38 thoughts on “Pignasecca e Pignaverde.

  1. Buongiorno Luisella! Questo tuo post sulle pigne mi ha toccata molto per due motivi: uno è la mia amica Papì, un crociere delle baleari che io e il mio compagno abbiamo trovato un anno fa in Spagna e vive tutt’ora con noi, ci tengo a dire che le manca un pezzo di ala e non può volare perché non amo il tenere gli uccelli in cattività; lei è proprio uno di quelli uccelli che con la forza del becco divaricano le “scaglie” delle pigne per attingere al pinolo, alimento principe della sua dieta. Il secondo motivo è lo spettacolo di Govi che ho visto con vero piacere godendomi la parlata della mia città natale, Zena. Un grande abbraccio e alla prossima! 🙂

    Liked by 1 person

  2. Grazie davvero, Renee! 🙂 Sono felice di aver fatto centro, con questo post. Govi mi e simpatico e conosco bene il Crociere: ce n’e un tipo anche qui in Finlandia. (Ci mancherebbe…con tutte le pigne che abbiamo qui!) Allora buona vita con Papi’ e sereno weekend!

    Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s